giovedì 9 ottobre 2014

Progetto Marilyn, filosofia Open Source applicata alla cura contro il cancro

Come già annunciato dal titolo, il Progetto Marilyn è un’iniziativa per la raccolta fondi per lo sviluppo di un farmaco anti-tumorale privo di brevetto, chiamato 9-Deossiribomicina o 9-DS.
Sviluppato da Barbara Gerratana, professoressa dell’Università del Maryland e basato su alcuni studi effettuati da scienziati russi già nel 1970, non solo è in grado di evitare gli effetti collaterali coronarici se privato di una molecola di ossigeno, ma potrebbe anche essere utilizzato nel trattamento del melanoma, del tumore del rene e della mammella. I primi test, infatti, ne hanno dimostrato l’efficacia, ma essendo stato rilasciato senza brevetto, nessuna azienda farmaceutica ha investito sul prodotto.
Come recita il nostro Codice Civile “quando l’invenzione è fatta nell’esecuzione o nell’adempimento di un contratto o di un rapporto di lavoro...in cui l’attività inventiva è prevista come oggetto del contratto o del rapporto e a tale scopo retribuita, i diritti derivanti dall’invenzione stessa appartengono al datore di lavoro…”.
Soprattutto “i diritti di brevetto consistono nella facoltà esclusiva di attuare l’invenzione e di trarne profitto nel territorio dello Stato…”.
Tradotto ai non addetti al lavoro: senza brevetto nessuno ci guadagna!


Ed è proprio per questo motivo che il chimico Isaac Yonemoto ha unito la filosofia di sviluppo del mondo Open Source a quello della ricerca scientifica. In altre parole ha lanciato la compagna Progetto Marilyn sul suo sito Indysci.org, una sorta di piattaforma kickstarter per la ricerca scientifica dove pubblicherà i suoi dati apertamente, raccogliendo donazioni da tutto il mondo, anche sotto forma di Bitcoin.


La speranza è che il suo piccolo progetto sia in grado di attirare più ricercatori e investitori possibili. D’altronde il connubio biologia-informatica ha dato il via al sequenziamento computerizzato del nostro genoma, ovvero l’ormai concluso Progetto Genoma umano o del progetto OSDD.


Fonti


Articoli correlati
Ricerca Scientifica: tra scienza e coscienza